HOME CONTATTI AZIENDA SERVICE in DPC e UTA VERIFIC.AMBIENTALI PROVE LABORATORIO
HOME
CONTATTI AZIENDA
SERVICE in DPC e UTA
VERIFIC.AMBIENTALI
PROVE LABORATORIO
CORSI e NORMATIVE
Ciao Nonno Pino
 IMG_1243


 














Perché il nostro non è un mestiere come un altro!
set




















 

richiedi


 
mi1_1_1203_1_(2)









BodyPart_(2)Verifica finale di impianto

# Verifica livello di contaminazione microbica ambientale su aria e superfici
 
# Controlli periodici e monitoraggio ambientale

# Pressione differenziale in ambiente

# Temperatura e umidità relativa
#
Taratura e bilanciamento dell'impianto
# Portate dei terminali di mandata e ripresa dell'aria

# Perdite di carico delle sezioni filtranti

# Collaudi delle apparecchiature principali (SAT Site Acceptance Test)

# Stesura della documentazione di progetto (disegni, schemi, specifiche e capitolati) e di verifica finale

Igiene degli impianti di trattamento dell'aria
(Accordo Stato Regioni 2/2013)

# Controlli sull'impianto come da Linee Guida ministeriali (2006)

# Ispezione visiva su UTA, terminali di mandata aria, condotte aerauliche e torri di raffreddamento

# Ispezione tecnica con monitoraggio microbiologico (carica batterica totale, lieviti e muffe) e misura ponderale del deposito di polvere sulle superfici interne dellfimpianto aeraulico

# Ricerca di Legionella spp nell'impianto di climatizzazione

# Interventi di sanificazione completo di protocollo di bonifica  e relazione tecnica con valore legale. 

Valutazione e gestione dei rischi correlati all’igiene degli impianti di trattamento aria
Nella seduta del 7 febbraio 2013 la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano ha sancito l’accordo recante “Procedura operativa per la valutazione e gestione dei rischi correlati all’igiene
degli impianti di trattamento aria”. Tale documento, nasce con lo scopo di fornire al datore di lavoro indicazioni pratiche  per la pianificazione degli interventi di manutenzione, in considerazione di quanto riportato nelle Leggi regionali, Linee Guida nazionali e norme tecniche prodotte sull’argomento. Si rivolge a responsabili e preposti di strutture quali:

        ·  Hotel, alberghi, ristoranti e abitazioni residenziali

 ·   Palazzi uffici, negozi, aree espositive e commerciali

          ·   Scuole, teatri, palestre e centri benessere

          ·   Aree generali delle strutture ospedaliere

          ·    Ambienti ospedalieri di trattamento pazienti

          ·    Ambienti di lavoro in genere nelle industrie

          ·    Ambienti ospedalieri di trattamento pazienti

          ·    Laboratori e uffici con elevati requisiti qualitativi

Qualsiasi struttura dotata di areazione, aperta al pubblico e/o destinata ad ambiente di lavoro interno, ha l’obbligo di effettuare interventi di pulizia e manutenzione igienica programmati in accordo alla norma UNI EN 15780:2011 “ Ventilazione degli edifici - Condotti d'aria - Sistemi di ventilazione". Pertanto si rendono necessari controlli periodici con le seguenti periodicità come minimo:

- Unità Trattamento Aria = 12 mesi

- Filtri per aria = 6 mesi

- Umidificatori = 6 mesi

- Condotte d’aria = 12-24 mesi

- Terminali d’impianto = 12-24 mesi

oltre ai monitoraggi microbiologici che la legge prevede e periodiche analisi sul deposito di polvere per la classificazione del grado di pulizia degli impianti.


Scarica pieghevole SANIFY CLEAN











 

Site Map